La scienza cerca di comprendere la realtÓ, al di lÓ delle apparenze. L’illusionismo mira invece a creare apparenze, mostrando cose che non esistono e non possono esistere. Scienza e illusionismo sembrano quindi molto distanti tra loro. In realtÓ, tra queste due discipline vi sono strettissimi rapporti. La scienza Ŕ debitrice verso gli illusionisti, che conoscono da tempo caratteristiche della mente confermate in seguito dalle neuroscienze e dalla psicologia. Gli illusionisti spesso si avvalgono delle conoscenze scientifiche per suscitare meraviglia. Attraverso racconti, aneddoti e curiositÓ tratte dalla storia dell’illusionismo e della scienza, il volume accompagna il lettore in un affascinante viaggio nella mente umana: straordinario strumento in grado di produrre affidabili conoscenze sulla realtÓ, ma anche incredibili illusioni capaci di far sognare a occhi aperti.

Leggi la recensione di Luca Ramacciotti su "Prestigiazione.it" del 19 agosto 2020

Leggi l'intervista di Silvano Fuso rilasciata a "Letture.org" il 3 settembre 2020.

Leggi la recensione di Marco Tiraboschi su "Brescia Oggi" del 14 settembre 2020

Leggi la recensione di Martina Saporiti su "Il Venerdý di Repubblica" del 2 ottobre 2020

Leggi la recensione di Gilberto Mion su "Teatro.it" del 2 ottobre 2020

Leggi la recensione di Daniela Mattalia su "Panorama" del 14 ottobre 2020

Leggi la recensione di Nicola Simonetti su "La Gazzetta del Mezzogiorno" del 29 ottobre 2020

Leggi la recensione di Marco Boscolo su "Le Scienze" n. 627, novembre 2020