La scienza cerca di comprendere la realtÓ, al di lÓ delle apparenze. L’illusionismo mira invece a creare apparenze, mostrando cose che non esistono e non possono esistere. Scienza e illusionismo sembrano quindi molto distanti tra loro. In realtÓ, tra queste due discipline vi sono strettissimi rapporti. La scienza Ŕ debitrice verso gli illusionisti, che conoscono da tempo caratteristiche della mente confermate in seguito dalle neuroscienze e dalla psicologia. Gli illusionisti spesso si avvalgono delle conoscenze scientifiche per suscitare meraviglia. Attraverso racconti, aneddoti e curiositÓ tratte dalla storia dell’illusionismo e della scienza, il volume accompagna il lettore in un affascinante viaggio nella mente umana: straordinario strumento in grado di produrre affidabili conoscenze sulla realtÓ, ma anche incredibili illusioni capaci di far sognare a occhi aperti.

Leggi la recensione di Luca Ramacciotti su "Prestigiazione.it" del 19 agosto 2020

Leggi l'intervista di Silvano Fuso rilasciata a "Letture.org" il 3 settembre 2020.

Leggi la recensione di Marco Tiraboschi su "Brescia Oggi" del 14 settembre 2020

Leggi la recensione di Martina Saporiti su "Il Venerdý di Repubblica" del 2 ottobre 2020

Leggi la recensione di Gilberto Mion su "Teatro.it" del 2 ottobre 2020

Leggi la recensione di Daniela Mattalia su "Panorama" del 14 ottobre 2020